Chiudi

 

 Elenco dei documenti per l'iscrizione all'Ordine

ATTENZIONE: per la 1ª iscrizione all'Albo è necessario che la residenza del richiedente sia nella provincia di pertinenza dell'Ordine.

L'iscrizione all'Albo dei Tecnici Sanitari è riservato a coloro che hanno conseguito il diploma di laurea triennale specifica presso qualsiasi università italiana. L'iscrizione è obbligatoria per lo svolgimento dell'attività professionale specifica anche per chi lavora in ambiente pubblico.
Come avviene l'iscrizione?
Dopo aver conseguito il diploma, il tecnico sanitario deve inoltrare richiesta di iscrizione all'Ordine della città in cui risiede o in cui lavora (a discrezione e comodità del tecnico stesso).
La domanda di iscrizione (modulo prelevabile direttamente da questo sito), accompagnata dalla seguente documentazione dovrà essere inviata tramite raccomandata (all'indirizzo via Della Colonna, 13 - 61032 Fano PU) o consegnata direttamente nelle mani di un funzionario del collegio previo appuntamento al 3290327186.
Documentazione da allegare alla domanda di iscrizione all'albo:

ELENCO ALBI PROFESSIONALI


La domanda di iscrizione, compilata in ogni sua parte e completa dei documenti di cui sopra, dovrà essere consegnata o inviata tramite raccomandata. L'iscrizione dovrà essere deliberata dal consiglio direttivo dell'ordine e sarà comunicata alle autorità competenti, i dati dell'iscritto (cognome, nome, numero, data e luogo di nascita, cod.fiscale, luogo di lavoro, data e luogo del diploma, data di iscrizione all'albo) verranno resi pubblici tramite l'albo degli iscritti.

Iscrizione cittadini Italiani                                                                        Iscrizione cittadini stranieri

ESERCITARE IN ALTRO PAESE COMUNITARIO

I cittadini che, avendo conseguito un titolo professionale dell’area sanitaria in Italia, intendono esercitare la propria professione in un altro Paese comunitario, devono inoltrare domanda all'Autorità estera competente del paese. È possibile che le autorità estere richiedano la presentazione di un "attestato di conformità" rilasciato dal Ministero della salute italiano. Per richiedere tale attestato, l’interessato dovrà compilare il modello di domanda Modello G e presentare i documenti indicati nell'Allegato G.

Chiudi